CASNIGO – “La Corte dei Conti sta procedendo”. Spada di Damocle sulle elezioni. L’amministrazione rischia il rinvio a giudizio

La Corte dei Conti sta procedendo”. Valentino Imberti, avvocato e cittadino di Casnigo torna alla carica sull’esposto relativo alla convenzione tra Comune e Juvenes per il campo di calcio. “Ci sono novità – spiega – la Corte dei Conti ha chiesto alla maggioranza di giustificare il loro comportamento, adesso la palla passa al Procuratore Generale dottor Pilato che dovrà decidere un eventuale rinvio a giudizio di tutti quelli che hanno votato la convenzione in consiglio comunale, quindi anche la minoranza, visto che è stato votato all’unanimità da tutti, quindi compreso anche Enzo Poli, che adesso vorrebbe fare il candidato sindaco… SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 20 APRILE