Casnigo Esposto alla Procura: l’ex sindaco denuncia l’attuale sindaco e tutta la (sua ex) Giunta: “Falso in atto pubblico” e prima di andare dai carabinieri mostra la denuncia al suo ex vicesindaco (denunciato)

43

 

Esposto alla Procura. Lo aveva annunciato sul numero di Araberara di quindici giorni fa e lo ha fatto. L’ex sindaco di Casnigo Beppe Imberti denuncia l’attuale sindaco Giacomo Aiazzi e con lui tutta la giunta,

(che per i tre quarti era la stessa che ha avuto lui per cinque anni) e come atto di… cortesia prima di recarsi dai carabinieri mostra la denuncia al suo ex vice sindaco Battista Bernardi, attuale assessore di Giacomo Aiazzi. “L’ho fatta leggere a Bernardi, ho preferito avvisarlo, siamo, almeno credo, amici da una vita – spiega Imberti – gli ho mostrato tutti i riferimenti e i paragrafi di legge che loro hanno disatteso e sapete cosa mi ha risposto? ‘fai pure, se ho sbagliato andrò in galera’. Siamo a questi punti, non so più se ci sono o se ci fanno”. La questione è sempre quella di Via San Carlo, la zona trasformata dall’ex sindaco Imberti in residenziale, e che adesso il nuovo sindaco vuole rimettere in artigianale e industriale. Una zona che è sempre stata a forte rischio ambientale per i fumi e gli scarichi che inquinavano la zona, oggetto anche di interpellanze parlamentari e proteste dei residenti..-..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 APRILE

pubblicità