CASNIGO – Ecco le indennità di Enzo Poli: 1000 euro al mese come Aiazzi. E intanto arriva il vigile da Valbondione

Alla fine le indennità restano quelle dell’ex sindaco Giacomo Aiazzi. Nessuna variazione rispetto in questo senso rispetto alla precedente amministrazione, nessun cambio di rotta. E così delibera di giunta che fissa le indennità per il sindaco a 1000 euro al mese, per il vicesindaco Enrico Carrara a 400 euro, per l’assessore Daniele Imberti 300 euro, per l’assessore Lucia Ongaro 150 euro e altri 150 euro per Franca Guerini. Indennità calcolate in base alla legge e in base alla professione, Poli è pensionato, Enrico Carrara libero professionista, Daniele Imberti, anche lui libero professionista, Lucia Ongaro lavoratore dipendente non in aspettativa, e Franca Guerini lavoratore dipendente non in aspettativa…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 31 AGOSTO