CASAZZA – Premiati Stefano Brevi e l’ex preside Maria Antonia Savio

525

In occasione dello scambio degli auguri di fine anno nel Municipio di Casazza, il sindaco Sergio Zappella ha consegnato un riconoscimento a due persone molto conosciute in paese. Stefano Brevi, ballerino trentunenne con sindrome di Down, negli ultimi anni si è fatto valere in Italia e all’estero, vincendo diverse medaglie. Lo scorso anno ha vinto il titolo mondiale a Bratislava, capitale della Slovacchia. Il giovane ballerino di Casazza è stato premiato dal suo primo cittadino per la sua attività artistica e sportiva e per aver tenuto alto il nome della sua comunità.

L’altra premiata è stata la professoressa Maria Antonia Savio, che nel corso del 2021 ha concluso il suo mandato come dirigente dell’ Istituto Comprensivo di Casazza. Nella sala consiliare l’ex preside è stata salutata dai sindaci (o loro rappresentanti) dei comuni dell’Alta Val Cavallina (in pratica, la zona tra Casazza e il Lago di Endine)…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 GENNAIO

pubblicità