CASAZZA – “Le aiuole diventano discariche”, ora l’appello per trovare volontari in Oratorio

Un messaggio su Whatsapp che non lascia troppo spazio alla fantasia, ma alla delusione, quella sì. E anche parecchia, ci verrebbe da dire. L’Oratorio (che è stato inaugurato proprio un anno fa, il 6 ottobre) ha riaperto le sue porte a metà settembre – ovviamente con un rigido regolamento – e poche settimane dopo i volontari si trovano a dover fare i conti con alcuni… maleducati. E così la decisione di raggiungere ragazzi e genitori attraverso poche, ma chiare parole.

L’Oratorio chiede ai ragazzi che arrivano in bici quando entrano dal cancello di andare subito a parcheggiarla negli appositi porta bici e che è proibito salire con la bicicletta sui pavimenti in gomma del parco giochi sul campetto polivalente e sul campo sintetico! Si chiede anche di tenere indossata la mascherina nei tragitti ingresso – spogliatoi e ingresso – campetto. Si raccomanda poi di gettare i rifiuti negli appositi cestini. Specialmente le aiuole a lato del campetto sono diventate discariche!…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 OTTOBRE