CASAZZA – Le acque del laghetto di Mologno non sono inquinate: “I bambini potrebbero fare il bagnetto d’estate”

260

In Municipio a Casazza tornano ad accendersi i riflettori sul laghetto del parco di Mologno e sulle sue acque, che tanto hanno fatto discutere nei mesi scorsi. Uniacque (gestore della rete fognaria) ha svolto gratuitamente le analisi per il comune.

Non si evidenziano valori anomali che possano essere ricondotti a problemi di inquinamento da scarichi fognari – sottolineano dal laboratorio -. Non sono stati rilevati tensioattivi, il carico organico (TOC e COD) non è elevato, non rilevanti le forme azotate. I risultati dell’analisi microbiologica, 109 UFC/100 mL di Escherichia Coli, sono compatibili con quelle attesa per acque superficiali; in presenza di scarichi fognari il valore di Escherichia Coli sarebbe molto più alto”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 18 DICEMBRE

pubblicità