CASAZZA – ‘Divide et impera’, e Zappella conquista il secondo mandato

‘Divide et impera’, e così Sergio Zappella, con un centrodestra per la seconda volta diviso, conquista il secondo mandato da sindaco con le altre due liste impegnate ora alla caccia ai colpevoli.  Il sindaco passa agevolmente con poco più di mille voti, secondo posto per Semplicemente Casazza, ultima la lega che puntava a fare sfracelli sull’onda di Salvini ed invece si ritrova a raccolgiere le briciole…