CAROBBIO- Tra i due parenti serpenti (stra)vince Giuseppe

La sfida elettorale tra i due cugini, Giuseppe e Dario Ondei, è finita con il trionfo del sindaco uscente con l’82% dei voti. Un fiume di preferenze, ben 209, per Fabio Giavarini, già vice sindaco nel precedente mandato, seguito dalla conferma di Omar Signorelli e Laura Brena. 

Abbiamo presentato la nostra squadra e il nostro programma ai cittadini senza parlar male di nessuno e senza dover raccontare fandonie e questo ci ha sicuramente premiato”, sorride il sindaco Giuseppe Ondei dopo essere stato confermato con un trionfo dell’82% nella sfida che l’ha visto opposto al cugino Dario Ondei.

Una percentuale che qui a Carobbio non si era mai vista e sicuramente questo dato ci gratifica del lavoro che abbiamo svolto in questi cinque anni che lasciamo alle spalle e ci dà ancor più entusiasmo e voglia di fare per il mandato che iniziamo. Un lavoro di trasparenza, di serietà, di contatto con la gente che è stato apprezzato e che continueremo a fare….

Giuseppe Ondei voto 9

Ci riprova e vince, anzi… stravince la “guerra dei cugini”. Lo dicono i numeri che meglio di così non poteva fare. Riparte perciò dallo zoccolo duro che ha iniziato insieme a lui cinque anni fa perché, come si suol dire, squadra che vince non si cambia.

Dario Ondei voto 5…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 OTTOBRE