CAROBBIO – L’ex bocciofila cambia volto: diventerà un’area polivalente per concerti, sport e attività sociali

L’ultimo consiglio comunale ha portato una ventata di novità che vedranno presto la luce in paese. Partiamo dall’attenzione rivolta al sociale: “62.436 euro che non erano stati utilizzati entro la fine dell’anno scorso verranno ridistribuiti sulle spese di sanificazione – spiega il sindaco Giuseppe Ondei -, interventi sociali e di sostegno alle famiglie e altri 15 mila euro per la realizzazione di un’aula didattica esterna per le scuole. Seguendo sempre questo filone, vengono destinati 35mila euro per la realizzazione del progetto ‘Naturalmente Verde’, ma di questo ne parleremo nelle prossime settimane”.

E ancora: “8mila euro per l’arredo e le ultime sistemazioni relative agli ambulatori medici, 60mila euro per l’impianto antincendio delle scuole e il conseguente ottenimento del CPI (il certificato di prevenzione incendi, ndr), 20mila euro per interventi immediati sui serramenti delle scuole e altri interventi minori. Stiamo inoltre valutando un progetto più ampio ma che richiede tempi lunghi per quanto riguarda l’efficientamento energetico dell’intera struttura scolastica e per il quale chiederemo finanziamenti anche al GSE…