CAROBBIO DEGLI ANGELI – Parte la nuova raccolta differenziata: a metà aprile arriva il bidoncino con il microchip

A Carobbio si cambia il metodo di raccolta indifferenziata, attorno alla metà del mese di aprile infatti nelle famiglie (e ovviamente anche nelle aziende) arriverà il bidoncino dotato di microchip. “Il nostro intento – spiega il primo cittadino Giuseppe Ondei – è quello di aumentare il livello qualitativo della raccolta differenziata puntando su una più corretta ed attenta separazione dei rifiuti. Più differenziamo, meno sprechiamo e meno spendiamo, riducendo al minimo la quantità di rifiuto secco residuo e il suo costo di smaltimento”.

Quindi cosa cambierà? “Il contenitore rigido che verrà consegnato alle utenze domestiche e non domestiche sarà dotato di un microchip abbinato all’utenza stessa e consentirà di conteggiare il numero degli svuotamenti e di conseguenza di calcolare una parte della quota della Tari…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 GENNAIO