CAROBBIO DEGLI ANGELI – Il sindaco: “Stiamo attivando il piano di eliminazione delle barriere architettoniche”

249

L’intervento del cittadino Mario Valente che pubblichiamo qui sopra è stato inviato anche in Municipio e questa è la replica del sindaco Giuseppe Ondei.

***

Alla luce della lettera inviata alla vostra redazione da parte del cittadino Mario Valente sono a rispondere quanto segue.

Per quanto riguarda la siepe del Cimitero di Cicola è stato concordato con l’impresa di giardinaggio addetta al taglio di eseguire la potatura in periodo di riposo vegetativo per evitare che la siepe stessa potesse patire nel periodo caldo con il rischio di rinsecchimento e di conseguenza non ricrescere correttamente come invece già sperimentato al Cimitero di Carobbio dove la siepe è ricresciuta correttamente essendo stata tagliata nel riposo vegetativo dell’anno 2021.

L’attraversamento pedonale di viale dei Caduti è presente sul territorio dai primi anni 2000 e sicuramente prima dell’anno 2006 come visibile dalle immagini gratuite di Google Earth disponibili per chiunque. In quegli anni il Sig. Valente era responsabile della Polizia Locale del Comune di Carobbio degli Angeli prima di trasferirsi frettolosamente, a ottobre 2006, nel Comune di Palosco. Come mai ai tempi quando fu istituito il suddetto attraversamento, essendo il capo dei vigili, non si era accorto della non conformità? Come mai il suo spirito di collaborazione tanto decantato nelle sue lettere non c’è stato prima, quando queste incongruenze erano già presenti? Forse perché c’era qualcuno di più gradito nei vari settori del Comune di Carobbio?…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 1 APRILE

pubblicità