BOSSICO – Viaggio nelle aziende agricole che per scelta non mandano le mucche da latte all’alpeggio

La stagione estiva volge al termine e come sempre si fanno i primi bilanci. Il lungo periodo di confinamento causa covid, la voglia delle persone di tornare a vivere all’aria aperta, ha portato ad una generale riscoperta della montagna e dei paesi delle prealpi Orobiche che soffrivano da anni di un periodo di disaffezione. Anche Bossico ha vissuto un discreto movimento turistico e quindi ne abbiamo approfittato per cominciare a “tirare le somme”. Cominciamo da tre aziende agricole, produttrici dei formaggi tipici dell’Altopiano, che per scelta non mandano le mucche da latte all’alpeggio ma le tengono a Bossico e continuano a produrre formaggi e latticini per soddisfare la richiesta di concittadini e turisti. Sentiamo dalla loro voce come sono andate le cose.

AZIENDA AGRICOLA PACCHIANI MONICA: una famiglia che ama e produce formaggi

L’azienda Pacchiani è una piccola azienda a livello familiare dove tutti collaborano suddividendosi le varie mansioni. Oltre alla titolare da segnalare il figlio Andrea Lavezzi che è il giovane casaro, oltre a fratelli e cognati che in vario modo si occupano della fienagione, della concimazione e manutenzione dei vari fondi. Questa azienda ha aderito al progetto di produrre i formaggi di Bossico con un logo che li identifica, dalla formaggella al “Bossico stagionato”, primosale e ricotte La titolare si dice soddisfatta della stagione e, dopo un giugno e luglio un poco in sordina, il mese di agosto ha visto una buona affluenza di turisti tanto da faticare a soddisfare la richiesta. L’azienda ha ancora disponibili forme di Bossico stagionato (formaggio stagionato oltre 8 mesi in centro di stagionatura) assolutamente da provare. L’acquisto dei prodotti puo’ essere fatto in azienda, Località Monte di Lovere, o anche nel negozio del centro storico di Bossico: Alimentari Mary in Via Bonomelli

AZIENDA FILISETTI MARIATERESA: il consumo del formaggio cresce ogni anno

Araberara ha dato spazio  tempo fa questa azienda agricola specializzata nei formaggi caprini, salumi, e prodotti tipici dell’Altopiano. Titolare Filisetti Mariateresa, una giovane ragazza e mamma che ha preferito la vita all’aria aperta all’ufficio. Ormai l’azienda Filisetti è conosciuta in vari mercati del Sebino e Vallecamonica riuscendo a smaltire agevolmente la produzione. Anche Bossico dà  il suo contributo; vari “paesani” hanno scoperto questo formaggio e il consumo è in crescita anno dopo anno…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 SETTEMBRE