BOSSICO – Un gruppo di volontari ha raccolto fondi per fornire materiale sanitario agli ospedali di Lovere e di Piario

L’idea era venuta ad un paio di amici: dal momento che i fondi  raccolti ufficialmente da enti e istituzioni per l’emergenza Coronavirus non si sa poi bene dove vanno a finire e comunque hanno tempi lunghi, perché non raccogliamo noi le risorse necessarie ad acquistare i presidi necessari da consegnare poi, tramite alcune infermiere che conosciamo, agli ospedali di Lovere e di Piario?

Detto fatto. E’ bastato il passaparola e nel giro di pochissimo tempo all’appello hanno risposto una cinquantina di persone e il “Gruppo Raccolta Fondi per Materiale destinato ai due ospedali” ha cominciato a darsi da fare. Coinvolgendo associazioni e negozi ha cercato, acquistato – ricorrendo anche all’estero – e donato ai due nosocomi parecchio materiale sanitario – una cinquantina di saturimetri, coperte metalline, molti prodotti igienizzanti e di varia utilità sia per i pazienti che per gli ‘eroi’ in prima linea -, all’insegna del “presto e bene” e facendo anche i salti mortali per rispettare i tempi dell’urgenza in corso….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 APRILE