BORGO DI TERZO – LUZZANA – VIGANO – Il presidente Vavassori: “Rilanciare l’Unione o chiuderla”

Valutare l’economicità dell’Unione media valle Cavallina, o prendere strade diverse, questo sembra essere l’anno decisivo per la sopravvivenza dell’Unione che si gioca le sue ultime carte per camminare con le proprie gambe ed avere un futuro. Il neo presidente Stefano Vavassori, eletto da poche settimane, avrà questo compito importante, anzi ne avrà due, quello di valutare un’Unione che negli ultimi anni ha arrancato e soprattutto quello di far quadrare un bilancio, l’ultimo approvato con i cerotti e tagliando ovunque. Intanto si parte dal segretario con Luisa Borsellino che verrà sostituita, segretario che… SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 9 AGOSTO