BORGO DI TERZO – La minoranza fa il punto su rotatoria, terreni comunali “a livello” e situazione economica dell’Unione

Nel salutare il 2019 e dare il benvenuto al 2020 il gruppo consiliare di minoranza di Borgo di Terzo, “Nuova Proposta”, ha voluto fare il “punto della situazione”, informando gli abitanti del paese della Media Val Cavallina sulla situazione amministrativa e su alcune problematiche ancora aperte.

Tra queste, merita un occhio di riguardo l’annosa questione della rotatoria di Borgo, di cui si è discusso un mese fa in un incontro pubblico tenuto a Luzzana, nel corso del quale si è discusso dell’intervento che verrà realizzato dalla Provincia di Bergamo.

L’intervento – scrive il gruppo di minoranza di Borgo di Terzo – è la risposta alle pressanti sollecitazioni del Comitato per la Statale 42 per i rallentamenti in prossimità della rotatoria… SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 GENNAIO