Body Building – Andrea Presti riporta l’Italia a Mister Olympia dopo 28 anni

L’Italia torna a Mister Olympia di body building 28 anni dopo e lo fa grazie ad Andrea Presti. Si tratta della più importante manifestazione internazionale di culturismo che ha visto trionfare per ben 7 volte il celeberrimo Arnold Schwarzenegger.

Andrea Presti, camuno classe 1987 del Team Yamamoto Nutrition, ha staccato il pass grazie alla vittoria ottenuta nel Portugal Pro 2021 a Estoril.

Nel contest portoghese dell’IFBB Pro, Presti è salito sul gradino più alto del podio grazie ad una migliore condizione di tiraggio e definizione muscolare, che gli ha consentito di avere la meglio sul tedesco Tim Budesheim (secondo) e sul brasiliano William Martins (terzo). L’Italia del body building maschile non accedeva a Mister Olympia nella categoria “Open” (la prima e più importante della rassegna) dal 1993, con Mauro Sarni e Flavio Baccianini. Si gareggerà nell’America sudorientale, a Orlando, in Florida dal 7 al 10 ottobre.