BIANZANO Per chi (non) suona la campana Dopo la chiusura delle Elementari e dell’Asilo parrocchiale, per la prima volta non suona nessuna campanella

Fino a tre anni fa, da settembre fino a giugno, nel borgo di Bianzano risuonavano due campanelle. No, non si tratta delle campane della chiesa, ma di quelle della scuola Elementare e della scuola dell’Infanzia. L’inizio e la fine delle lezioni e la giornata dei bambini erano segnati dal suono della campanella. Settembre 2016. Il silenzio regna sovrano; non c’è più nessuna campanella a segnare il ritmo dei giovanissimi bianzanesi. Tre anni fa, nel 2013, veniva chiusa la locale scuola Elementare, malgrado gli immani sforzi dell’Amministrazione Comunale che non si rassegnava ad una tale perdita per la comunità bianzanese. Il destino della scuola Materna è storia recente; la

SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 26 AGOSTO