BIANZANO – “C’è bisogno di giovani coppie e di bambini nel nostro piccolo borgo…”

Una posizione invidiabile, uno sguardo dall’alto sul Lago di Endine e sulla Valle Cavallina, un castello medioevale e un centro storico ben tenuto. Parliamo di Bianzano, piccolo borgo di poco più di 600 anime, con un’età media particolarmente alta (come capita a molti piccoli comuni di montagna).

Sì, qui ci sono, per fortuna, molti anziani, molte persone ultraottantenni a cui teniamo molto – spiega la sindaca Nerella ZenoniAbbiamo però bisogno anche di giovani coppie e di bambini per evitare lo spopolamento del nostro paese. E, proprio per questo motivo SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 MARZO