BERZO SAN FERMO – PERSONAGGIO DELL’ANNO – “Ne abbiamo tanti: gli Amici della Micheli Sanga, la Protezione Civile e…”

198

Una persona che nel corso di questo anno si è distinta fra tutti i nostri concittadini? Parlandone con la Giunta e l’Amministrazione, abbiamo convenuto che indicare una persona più di altre sarebbe stato difficile e non sarebbe stato nemmeno ‘onesto ed equo’, perché in questi ultimi due anni particolari, dove la pandemia ha segnato pesantemente le nostre comunità e tante realtà di volontariato, nel male di questa sua manifestazione c’è stato al contempo un rilancio ed uno slancio propositivo della generosità, della sensibilità e attenzione di tante persone, che si sono appoggiate alle realtà di volontariato presenti sul territorio ed è a queste che sia io come sindaco, che l’intera Amministrazione a nome della comunità civile, vogliamo rivolgere il nostro sentimento di gratitudine e riconoscenza”.

Il sindaco di Berzo San Fermo Luciano Trapletti elenca quindi i “personaggi dell’anno” del suo paese. “Ne abbiamo tanti. Penso alla nostra Protezione Civile. Grazie ai nuovi volontari il gruppo conta 30 elementi, che nell’emergenza Covid hanno capito l’importanza del mettersi a disposizione e a servizio; nuovi giovani volontari hanno effettuato il corso base e cosi oggi fanno parte del gruppo comunale. Gruppo che effettua la consegna degli alimenti, il trasporto a chi ne ha bisogno, il servizio presso il centro vaccini di Chiuduno, gli interventi non ultimi di pulizia dei marciapiedi e cimitero dalla neve  caduta ed altro ancora.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 17 DICEMBRE

pubblicità