BERZO SAN FERMO – Il sindaco scrive all’Anas: “Situazione insostenibile sulla SS42… Basta!”. Trapletti chiede conto di mancati interventi urgenti che mettono a rischio la sicurezza stradale

Il primo cittadino di Berzo San Fermo, Luciano Trapletti, è un uomo tranquillo e pacifico, ma quando capita (e quando c’è di mezzo il benessere dei cittadini) sa battere i pugni sul tavolo. Gli è capitato nei giorni scorsi con l’Anas, ha cui ha scritto una lettera di fuoco sulla “situazione insostenibile e interventi urgenti sulla Statale 42 tratto Valle CavallinaSUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 OTTOBRE