BERGAMO – SANITA/3 – “Mi hanno cancellato la visita di maggio e c’è posto tra due anni…”, fioccano lamentele

Il telefono in questi giorni suona spesso in redazione, dall’altro capo gente che si lamenta con il servizio sanitario. Gente che non riesce a prendere la linea per prenotare, altri che non riescono a scaricare la App che sta prendendo il posto dei Cup e altri ancora che invece si sono visti cancellare e rinviare anche di un paio di anni visite che avevano nel lasso di tempo che va da marzo a maggio, cancellate causa covid: “Un anno fa – ci racconta al telefono Paolo Leone di Clusone – avevo prenotato per maggio una visita oculistica all’ospedale di Alzano. Il giorno prima mi arriva la segnalazione che la visita è sospesa, chiedo come mi devo comportare e mi sento rispondere che si faranno sentire loro. Passa qualche giorno e non sento nessuno. Così richiamo e scopro che il mio appuntamento non era stato rinviato ma annullato, dovevo prendere un nuovo appuntamento e ovviamente la mia impegnativa non era più valida perché scaduta, e il nuovo appuntamento non c’è prima di un anno e mezzo, due anni….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 AGOSTO