BERGAMO – SANITA’/2 – Influenza, Gallera: “Nessun allarme, previsti 2,4 milioni di vaccini, l’80% in più dello scorso anno”

Nessun allarme, all’avvio della campagna contro l’influenza Regione Lombardia avrà a disposizione 2,4 milioni di vaccini, l’80% in più rispetto allo scorso anno (1,3 milioni di dosi eseguite)”. 

Lo afferma l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera.  “Abbiamo individuato, grazie alla nostra Centrale acquisti regionale i migliori prodotti presenti sul mercato mondiale che offriremo gratuitamente agli over 65, ai bambini fino a 6 anni, alle categorie professionali più a rischio, ai medici, infermieri, operatori sanitari e socio sanitari”. 

La campagna vaccinale partirà, come ogni anno, la seconda metà del mese di ottobre – conclude Gallera – in modo da garantire una copertura adeguata alla popolazione fino al successivo mese di marzo, considerando che il picco influenzale è previsto dopo la metà di gennaio. Una massiccia copertura vaccinale sarà importante anche per una tempestiva diagnosi del Coronavirus al manifestarsi di sintomi simil influenzali“. La distribuzione ai medici e ai pediatri di famiglia avverrà anche quest’anno attraverso la rete delle farmacie lombarde. …

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 AGOSTO