Bergamo – rapina all’interno di un istituto di Credito. I carabinieri arrestano il responsabile

357

 Il 22 novembre a Bergamo i Carabinieri hanno arrestato un soggetto di origine senegalese, pluripregiudicato, autore di una rapina perpetrata all’interno della filiate Unicredit sita nella centralissima Piazza Vittorio Veneto. Nella tarda mattinata un ottantottenne si recava presso la filiale Unicredit per depositare del denaro, contestualmente si introduceva all’interno dell’Istituto di Credito un 25enne, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, che si appropriava delle banconote che in quel frangente stavano per essere versate. L’anziano nel tentativo di bloccarlo, veniva strattonato e cadeva rovinosamente a terra, fortunatamente non riportava alcuna lesione. A quel punto alcuni presenti tentavano di ostacolare la fuga del rapinatore che veniva definitivamente bloccato dai Carabinieri intervenuti sul posto. Il pregiudicato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Bergamo con l’accusa di rapina pluriaggravata.

 

 

 

 

pubblicità