BERGAMO – IL CASO – Fondi Lega & Val Seriana. Quegli strani intrecci tra finanza e commercialisti, indagati Di Rubba e Manzoni

I loro nomi sono tornati alle cronache nazionali in questi giorni. Ma qui e per qui intendiamo la Val Seriana, sono di casa. I famosi ‘commercialisti’ della Lega, Alberto Di Rubba e Andrea Manzoni, arrivano da qui. Come Francesco Barachetti, con la sua Barachetti Service di Casnigo. Che con la Lega di Matteo Salvini ha concluso affari d’oro. A Casnigo Di Rubba è di casa: ha diversi immobili e terreni.. La Barachetti Service da queste parti è una realtà conosciuta, che dà lavoro. Il Fatto quotidiano qualche tempo fa aveva analizzato parecchi documenti dove si scopriva che tra il 2016 e il 2018 il partito e le società del gruppo Lega hanno versato a Barachetti almeno 1,5 milioni di euro. L’azienda di Casnigo progetta e installa impianti idraulici, meccanici, elettrici. Di Rubba e Manzoni sono rispettivamente direttore amministrativo del gruppo Lega alla Camera e revisore legale del gruppo Lega al Senato. Si chiamano Studio Dea Consulting, Cld e Non Solo Auto le tre piccole società della bergamasca che dal 2015 al 2018 hanno ricevuto 1,7 milioni di euro dalla Lega.

Dal 2014 al 2018 la maggioranza delle azioni delle tre società era in mano a Manzoni e Di Rubba. Poi Manzoni ha ceduto tutte le sue quote al collega Di Rubba.

E nei giorni scorsi è stato fermato dagli inquirenti Luca Sostegni, 62 anni, il presunto prestanome fermato nell’inchiesta della Procura di Milano su una presunta compravendita gonfiata per un immobile a Cormano, nel Milanese, per la Lombardia Film Commission.

Inchiesta che vede indagati anche tre commercialisti, tra cui Michele Scillieri, vicini alla Lega. Sostegni, difeso dal legale Daniela Pulito, è indagato per sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, peculato ed estorsione, perché avrebbe minacciato Scillieri e gli altri due professionisti, Alberto Di Rubba e Andrea Manzoni, ex revisori contabili della Lega, di rivelare alla stampa i dettagli di questa e altre operazioni. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 LUGLIO