profughi

(p.b.) “Un Arameo errante era mio padre, egli scese in Egitto e vi dimorò come straniero” (Deuteronomio 24,5). Nella mia valle, quando si sciolse...

grecia

(p.b.) Ci hanno contagiato. Quando perdiamo qualcosa monetizziamo mentalmente la perdita, ho perso 100 euro, 200 euro. Non è l’oggetto, è il suo valore...

BENEDETTA GENTE

(p.b.) Tornano le invasioni barbariche sulla penisola ubertosa che ha avuto l’inavvertenza geologica di buttarsi in mare aperto, vera portaerei sull’ex mare nostrum di...

immigrazione

(p.b.) Tornano le invasioni barbariche sulla penisola ubertosa che ha avuto l’inavvertenza geologica di buttarsi in mare aperto, vera portaerei sull’ex mare nostrum di...

quelli che

(p.b.) Al solito dicono di aver vinto (quasi) tutti. Il cinque a due a favore del Pd nelle sette Regioni al voto è il...

25 Aprile

(p.b.) “Il paese è in festa e saluta i soldati tornati, mentre mandrie di nuvole pigre dormono sul campanile e ognuno ritorna alla vita...

Mattia -scuola

(p.b.) Mattia (terza elementare) sta studiando la linea del tempo, dal big bang alla (centri)fuga delle galassie passando per pangea e pantalassa (ho imparato...

tempi grigi

(p.b.) Tempi grigi, con le sue cinquanta e passa sfumature (riferimento al film più visto in queste settimane) che sembra che il mondo si...

Tenevo a Diomede

(p.b.) Tenevo a Diomede, mica ad Achille. Cresciuti, nel dopoguerra, “tra le battaglie Omero nel carme tuo sempre sonanti” (Carducci), ci...

culla della civilta grecia

(p.b.) La Grecia culla della civiltà sembra sconvolgere il mondo occidentale, i suoi parametri, le sue rigidità, le sue presunte austerità, i suoi mercati,...