AZZONE – Un altro masso minaccia una casa. Parcheggio a Dosso, studio per la piazza di Dezzo

La sindaca Mirella Cotti Cometti ha dovuto “tamponare” un’altra emergenza con la caduta di un masso venerdì 12 febbraio con la chiusura della Via Pizzo Camino e l’intervento urgente per mettere al sicuro da altri massi che incombono sulla zona. Questo in attesa di poter finalmente investire i 500 mila euro per tutte le opere di installazione delle reti paramassi. “Purtroppo la burocrazia rallenta i lavori, ci vorranno ancora un paio di mesi per emettere il bando e poi assegnare i lavori”. Intanto a marzo partiranno i lavori per realizzare il parcheggio (6 posti auto) a Dosso, nei pressi della chiesa..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 FEBBRAIO