ARDESIO – Lavori in corso fra Rizzoli e Marinoni. Via ai progetti per i danni della tempesta Vaia. E a luglio lo sblocco delle altre opere

Yvan Caccia snocciola cifre e opere. Ardesio riparte con la marcia ingranata sul fronte opere pubbliche. Nei giorni scorsi sono stati realizzati nuovi asfalti in diversi punti del paese: i lavori erano stati programmati alla fine dell’anno scorso ma rimandati alla primavera di questo. E con il via libera dei cantieri dopo l’emergenza sanitaria è stato realizzato anche un altro intervento che l’amministrazione Caccia aveva già previsto nei mesi scorsi. “Stiamo sistemando un muro a monte della strada nella zona tra Rizzoli e Marinoni – spiega il primo cittadino -. I lavori sono iniziati a inizio maggio e si concluderanno entro la fine di giugno. Si tratta di un intervento dal costo di 115 mila euro, di cui 99 mila ottenuti dalla Regione e 16 mila nostri”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 GIUGNO