ARDESIO – L’autunno operoso di Yvan il Terribile

Non è che se ne stia tranquillo, segue i malumori e i movimentismi politici della valle. Si sta divertendo ad es. su quello che sta succedendo in Comunità Montana (vedi articolo pag. 13). Ma Yvan Caccia, pur conservando la presidenza del Parco, non si dimentica di essere sindaco di Ardesio. E allora dopo le grandi opere di primavera e di inizio estate, ecco le opere autunnali, già pensando a quelle invernali. “Sì, stiamo valutando di partecipare a due o tre Bandi della Regione. I progetti dovrebbero essere presentati entro la fine di settembre. Riguardano la viabilità comunale e i giardini pubblici…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 31 AGOSTO