ARDESIO – Ed ecco il festival Sacrae Scenae. Ad Ardesio 3 giorni dedicati alla devozione popolare: 22 film selezionati tra le 60 candidature e l’obiettivo di una cineteca nazionale

La macchina organizzativa è al lavoro da mesi. Ma ormai manca poco per vedere alzarsi il sipario sulla prima edizione di Sacrae Scenae, il festival cinematografico internazionale dedicato alle devozioni popolari. Appuntamento fissato per il 28, 29 e 30 agosto ad Ardesio: tre giorni ricchi di appuntamenti, con la proiezione di 22 film, selezionati tra le 60 candidature pervenute da 15 diverse nazioni.

Il Festival è organizzato da Vivi Ardesio con la direzione artistica dell’Associazione culturale Cinema e Arte e ha come promotori la Pro Loco, il Comune e la Parrocchia di Ardesio.

Nato da un’idea di Fabrizio Zucchelli, Sacrae Scenae ha come obiettivo non solo la valorizzazione del Santuario della Madonna delle Grazie di Ardesio, già meta di pellegrinaggi, ma anche diventare un evento culturale unico che possa far conoscere, attraverso il cinema, le varie iniziative popolari legate al mondo delle devozioni in tutte le sue forme e peculiarità, spronando i territori a registrare e documentare queste tradizioni…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 AGOSTO