ARDESIO L’ira di Caccia: “Il rilancio di Valcanale, la minoranza dice solo frottole…” “Strada per Alpe Corte: pronta entro fine 2018, ricucito i rapporti distrutti da Ardesio Unita”

Yvan Caccia non è uno che le manda a dire, anzi, e così non usa mezze misure per rispedire al mittente le accuse che gli ha lanciato la minoranza sullo scorso numero: “Hanno messo nero su bianco che io avrei detto che non vedevo l’ora di chiudere la scuola materna a Valcanale, mai detto questo, sono tutte frottole. Anzi, è il contrario di quanto ho dichiarato in consiglio comunale, e cioè che faremo di tutto per tenerla aperta e se dovesse mancare il numero dei bambini la trasformeremmo in una scuola statale sul territorio”. Caccia non ci sta: “Idem per la quesitone del piano al diritto allo studio, non si sono nemmeno accorti di quanto è stato fatto lo scorso anno e di quanto abbiamo fatto adesso, si sono inventate cose che non stanno né in cielo, né in terra”. Intanto c’è stata l’assemblea pubblica a Valcanale: “E poi il 9 novembre – spiega Caccia – faremo un’assemblea pubblica ad Ardesio, e anche lì parleremo dei piani di sviluppo che abbiamo in atto e che andremo a realizzare, perché noi le cose le facciamo, non le sbandieriamo senza poi farle come hanno invece fatto i nostri predecessori”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 OTTOBRE