ARDESIO – Caccia fa il pieno di opere pubbliche. Lavori ai cimiteri di Valcanale e Bani, nuova illuminazione a Piazzolo, altre risorse per caldaia a cippato, lavori a Rizzoli e Marinoni e per i danni della tempesta VAIA

Altri 322 mila euro da investire. Risorse che arrivano dalla prima variazioni di bilancio. Che si aggiungono ai tanti contributi ricevuti nei mesi scorsi. Yvan Caccia ingrana la marcia sul fronte opere pubbliche, preparando mesi densi di cantieri per Ardesio. La variazione che permette di impegnare 322 mila euro dell’avanzo di amministrazione è stata dalla giunta comunale mercoledì 24 giugno. “Queste risorse consentiranno una serie di interventi, procediamo ora ai progetti e a settembre partiranno gli appalti – spiega il primo cittadino –. Innanzitutto faremo due interventi sui cimiteri: 67 mila euro per quello di Valcanale (dove c’è un muro di contenimento da sottomurare) e 40 mila euro per quello di Bani (il tetto dei colombari), che si aggiungono ai lavori già finanziati per il cimitero di Ardesio”.

Dalla variazione di bilancio anche risorse per integrare opere già in parte finanziate…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 LUGLIO