ARDESIO – Babbo Natale porta altri 60 mila euro

Arriva dallo Stato a fine anno il regalo di Natale, senza aspettare la Befana: 60 mila euro a fondo perduto per l’intervento di efficientamento energetico dell’intero complesso scolastico. Si aggiungono, questi soldi, all’investimento previsto dal Comune per la nuova caldaia a cippato che sarà installata nelle scuole a fine anno scolastico, nel periodo tra giugno e agosto. Questo intervento prevede una spesa di 243 mila euro e viene emanato in questi giorni il Bando per la progettazione definitiva ed esecutiva.

Il sindaco Yvan Caccia è al solito concreto, ha già approvato il Bilancio di previsione 2020 e anche questo è un segnale di efficienza amministrativa per non incappare nell’esercizio provvisorio che limita le spese per ogni settore (capitolo) a 1/12 della spesa dell’anno precedente.

E con il nuovo bilancio sono previsti anche gli investimenti da realizzare nell’anno 2020. Prima di tutto l’intervento (200 mila euro di spesa) per le asfaltature che dovevano essere effettuate già in autunno ma poi complice il maltempo e l’incombere della stagione invernale, sono state rimandate alla prossima primavera (aprile) in modo che non venga compromesso il manto stradale appena posato con il passaggio degli spazzaneve e per le gelate….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 GENNAIO