ARDESIO – 40 ettari di bosco (comunale) distrutti: 300 mila euro di danni

“E’ passato sotto silenzio, ma i danni non si sono avuti solo in alta Val Camonica, Val Brembana e Val di Scalve. Abbiamo perso 40 ettari di bosco, massacrati, tutto di proprietà comunale. Il danno è stato calcolato in 300 mila euro. E abbiamo dovuto chiudere la strada per Cerete (una località ardesiana, non il paese omonimo – n.d.r.) e Valcanale perché gli alberi sono caduti sulla strada. E non è finita perché gli schianti hanno mosso anche massi che adesso incombono sulle strade”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 NOVEMBRE