ALZANO – Mattia Cattaneo, miglior corridore italiano al Tour e l’accoglienza della fidanzata a Nese

Il migliore è stato lui. A riportare il pedale orobico dove compete, lassù in alto, dove è sempre stato. Mattia Cattaneo miglior corridore italiano al Tour de France appena concluso, dodicesimo assoluto a poco meno di 25 minuti dalla nuova stella del pedale Tadej Pogacar. Il trentenne Mattia ha tenuto botta per tutte e tre le settimane, lui che corre per la Deceuninck Quick—step, su e giù per montagne e pianure, e al ritorno a casa la sorpresa della sua ragazza che lo ha accolto con uno striscione: “…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI0 23 LUGLIO