ALZANO LOMBARDO – Mezzo milione dalla Regione (su un progetto di 1,30 milioni) per dare un volto nuovo al centro storico

144

La città di Alzano Lombardo si avvicina, passo dopo passo, al grande appuntamento di “Alzano 2023” legato, in particolare, alla splendida basilica di San Martino Vescovo, che compie i suoi primi mille anni. L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Camillo Bertocchi ha in agenda alcuni importanti interventi che, una volta realizzati, daranno la possibilità di presentarsi a questo appuntamento nel migliore dei modi.

In particolare, i riflettori sono puntati sul centro storico di Alzano Maggiore. C’è infatti un progetto dell’ammontare di 1,3 milioni di euro per la riqualificazione del centro storico alzanese per il quale è stato ottenuto nei giorni scorsi un finanziamento di 500 mila euro. 

Una bellissima notizia! Aggiudicati altri 500 mila euro da Regione Lombardia con il bando rigenerazione urbana – spiega pubblicamente sulla sua pagina facebook il primo cittadino – per il rifacimento di via Mazzini e Piazza Italia, aggiudicato grazie alla meticolosa progettazione messa in campo. Assomma a oltre 1,3 milioni di euro il progetto per il rinnovo di Via Mazzini (nel tratto compreso tra Piazza Garibaldi e Via Pesenti) e Piazza Italia, che oltre a tutti i sottoservizi, vedrà il rifacimento dell’intera pavimentazione, rendendo i marciapiedi finalmente praticabili e adeguati e l’intero spazio urbano più bello e decoroso, compresa la Piazza Italia. Nei prossimi giorni saranno rese note le date e le modalità di esecuzione dei lavori che saranno senz’altro complessi, ma ormai indifferibili, oltre che i dettagli del progetto….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 18 MARZO

pubblicità