ALZANO LOMBARDO – Lavori: il sindaco fa ‘lo stato dell’opera’. E si amplia il mini trekking sul Serio

147

Agosto sarà pure il mese del riposo e delle vacanze sotto il sole (le ‘feriae augusti’ che risalgono all’Imperatore romano Augusto), ma il sindaco di Alzano Lombardo, Camillo Bertocchi, ha voluto fare con un messaggio rivolto alla cittadinanza una sorta di ‘stato di avanzamento’ delle principali opere pubbliche in corso nella cittadina seriana. Si parte, ovviamente, da Piazza Italia e via Mazzini: “Procedono regolarmente i lavori relativi al rifacimento dei sottoservizi, realizzazione opere edili per rifacimento marciapiedi e pavimentazione in pietra. Come immaginabile, ci sono stati imprevisti nel rifacimento dei sottoservizi anche a causa della vetustà degli stessi, ma i committenti (Uniacque e Edigas) e la ditta incaricata le stanno affrontando e risolvendo al meglio, per la migliore esecuzione dei lavori e la sicurezza di tutti”. Si passa poi agli altri lavori in corso. “Parcheggio ex Rilecart, ora Protezione Volontaria Civile (PVC): l’opera è stata impegnativa soprattutto per le opere di laminazione delle acque meteoriche che hanno comportato l’esecuzione di importanti lavori. Conclusi gli asfalti, è stata realizzata la segnaletica orizzontale. A breve l’apertura dei posteggi. Pavimentazione piazzetta PVC prevista entro il 12 settembre. Piantumazione e verde saranno eseguiti in autunno. Messa a norma antisismica e manutenzione straordinaria delle scuole Elementari di Nese: i lavori procedono regolarmente e l’impresa è concentrata sulle opere di adeguamento sismico interferenti con la struttura; le lezioni avranno inizio regolare. Rifacimento caldaia delle scuole Medie di Nese: i lavori sono iniziati e saranno conclusi entro l’inizio della prossima stagione termica per garantire efficienza energetica e risparmi economici….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 26 AGOSTO

pubblicità