ALZANO Bertocchi imita Sessa: anche Alzano avrà i suoi Vot. “Ma non chiamatele ‘le ronde di Bertocchi’. Approviamo il regolamento, nascerà poi un mini nucleo di 10 persone”

In campagna elettorale l’aveva promesso: “punteremo sulla sicurezza” e così è stato. Camillo Bertocchi da alcuni mesi siede sul più alto scranno di Alzano Lombardo e si è da subito rimboccato le maniche per mostrare ai suoi concittadini come l’aria sia veramente cambiata. Il sindaco geometra vuole infatti mostrare l’operosità della sua Giunta, mettendola in contrapposizione con quella precedente. E così, sono partiti decine di piccoli cantieri, si è dato un giro di vite sul lungo Serio e si sta lavorando per aumentare il livello di sicurezza nella cittadina, tema assai caro alla popolazione.

Nel corso della prossima seduta del Consiglio Comunale, nella prima metà di settembre, si discuterà il regolamento dei Vot, i Volontari Osservatori del Territorio.

La sigla Vot è da diversi mesi diventata nota in Bergamasca. Sì, perché a fare da apripista era stato il Comune di Torre Boldone, guidato dal sindaco Claudio Sessa (anche lui di centrodestra come Bertocchi). La costituzione di quelle…

SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 26 AGOSTO