ALTOPIANO – Il Comandante se ne va e l’Altopiano resta con un solo vigile (part time). Marinoni: “Arriva un altro agente ma siamo preoccupati. Se la situazione non si risolve ogni comune dovrà fare da sé”

Emergenza vigili. Nel senso che dal mese di febbraio per tutta l’Unione dei Comuni della Presolana ne resta soltanto uno. Perché? Perché il vice Commissario Mauro Bianco (classe 1984, originario di Fino del Monte, a dicembre del 2017 era diventato il più giovane responsabile di polizia locale in Regione Lombardia, ma aveva iniziato a lavorare nella Polizia Locale dell’Unione nel 2008) è diventato Comandante del Comando di Polizia locale intercomunale “Centrisola”, quindi dei comuni di Madone, Suisio e Medolago. Quindi ora è rimasto un solo agente che peraltro è assunto part time a coprire l’intero territorio, quindi i cinque comuni di Cerete, Onore, Rovetta, Fino del Monte e Songavazzo che in totale hanno un’estensione di oltre 66 chilometri quadrati e qualcosa come 8536 abitanti. Soltanto qualche mese fa, a settembre, era stato proprio Mauro Marinoni

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 FEBBRAIO