ALTO SEBINO – Visit Lake Iseo e quell’infografica che non è piaciuta a qualcuno

Doveva servire per sdrammatizzare e rilanciare il lago che poteva e rischiare una fase di appannamento turistico causa coronavirus. Ma evidentemente chi ha pensato alla campagna mediatica si è inciampato. Il risultato è un mare, anzi no, un lago di polemiche, che sono arrivate anche in redazione con due mail. Facciamo un passo indietro. Nella pagina Facebook di Visit Lake Iseo, pagina che promuove il turismo sul territorio del Sebino, viene ripresa una pagina di Visit Italy, che è poi la versione nazionale da 600 mila follower che promuove il turismo in Italia, con un’infografica rivolta ai turisti stranieri, dove si legge: “Italian coronavirus (…). Information is the key. Come and visit us, our country is safe” (L’informazione è la chiave. Venite a trovarci, il nostro paese è sicuro). A corredo della foto, la didascalia spiega bene l’intento dei social manager delle due pagine: “Nessun rischio in più rispetto ad altri paesi europei! Soltanto maggior prevenzione rispetto agli altri paesi europei…

SUL NUNMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 6 MARZO