ALTO SEBINO – Droga, si chiude il cerchio: Saimir e Taulant Sallaku e le maxi condanne fino a 17 anni. Torna in carcere anche il fratello Gezim, ex patron del Darfo Calcio

17 anni e quattro mesi e otto anni e otto mesi. Sono queste le pesanti condanne inflitte a Saimir e Taulant Sallaku, fratelli dell’ex patron neroverde del Darfo Boario Calcio, Gezim (anche lui era finito nel mirino della Procura per il possesso di alcune armi nascoste nell’intercapedine del garage della sua villa di Sale Marasino, dove vive insieme alla sua famiglia, ma la Cassazione lo ha poi scagionato da questo capo d’accusa).

E ancora, Alessandro Giorgi e il figlio Denis sono stati condannati rispettivamente a quattordici e dieci anni di reclusione..

 

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 FEBBRAIO

 


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.araberara.it/home/wp-content/themes/Newspaper/functions.php on line 338