ALTA VALLE – CASERMA CARABINIERI – Appaltati i lavori: via libera (salvo ricorsi). Ribasso d’asta di 431 mila euro. Ma mancano i lavori per la sicurezza sismica: non ancora quantificabili

L’11 novembre ci si potrà sedere con la ditta che ha vinto l’appalto per costruire la nuova Caserma dei Carabinieri a Clusone. Quel giorno scade il termine per presentare eventuali ricorsi contro l’assegnazione dell’appalto alla “Mida Impianti” di Sondrio che ha vinto la gara (52 le ditte che hanno presentato offerte) d’appalto offrendo un ribasso a base d’asta del 25,113% sull’importo dei lavori che era di 1.833.050 su un progetto complessivo che prevededa una spesa generale di 2.400.000. Il totale per i lavori sarebbe di 1.372.718 euro più 30 mila euro non soggetti a ribasso che sono gli oneri per la sicurezza. Quindi il costo reale dei lavori sarà di 1.402.716 euro con a disposizione 431 mila euro (il ribasso effettivo)….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 NOVEMBRE