ALTA VAL SERIANA – Dino Pagliani, 52enne di Casazza e la tragedia sulle sue amate montagne

987

Amava la montagna e, quando aveva un po’ di tempo, si armava di scarponi e piccozza e si metteva in viaggio, camminando e scalando, in modo da ammirare lo splendore delle cime, i magnifici panorami, fotografando stambecchi e fiori d’alta quota.

Però, Dino Pagliani, assicuratore 52enne che abitava a Casazza, alla fine è stato tradito proprio dalla montagna. Domenica mattina era partito da casa in direzione Alta Valle Seriana. Voleva raggiungere la Cresta dei Corni Neri, ma durante l’arrampicata gli sarebbe sfuggita la presa sulla parete rocciosa precipitando nel vuoto per decine di metri.

La famiglia aveva dato l’allarme, non avendolo visto tornare, ma dopo lunghe ore di ricerca da parte dei gruppi di soccorso, la speranza è venuta meno ed è stato trovato il corpo senza vita di Dino, i cui funerali vengono celebrati nella chiesa parrocchiale di Casazza mercoledì 24 agosto.

pubblicità