ALPINI/3 – VALBONDIONE – Adrian del Burtulì o meglio ‘Volevu’’ e i 100 anni degli Alpini

319

Tra i Gruppi ANA centenari  della nostra zona c’è anche quello di Valbondione, che proprio il 2 giugno scorso ha celebrato l’importante traguardo raggiunto, in coincidenza con la Festa della Repubblica e con la giornata dell’Intergruppo di Zona 18. La cerimonia, con la presenza del presidente Giorgio Sonzogni, del vice-presidente Diego Morstabilini, dei coordinatori delle 4 zone, di rappresentanti delle sezioni di Milano, di Brescia, di Lodi e altri Gruppi della Bassa, di molti sindaci coi loro gonfaloni, ha visto sfilare più di 100 Alpini, tra cui due giovani recanti i quadri con le fotografie di tutti i Valbondionesi morti nelle due guerre mondiali. Presente anche l’Adrian del Burtulì, affettuosamente soprannominato ‘Vulevù’ a causa del suo passato da emigrante in Francia, l’Alpino più rappresentativo del Paese, reduce dell’Ortigara e del Grappa. La sfilata è stata accompagnata dalla Fanfara di Scanzorosciate.

ARTICOLO COMPLETO SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 5 LUGLIO

pubblicità