ALBINO-MADONNA DI ALTINO “Il tetto fa acqua”, servono fondi per il Santuario

80

L’appello lanciato dalla Parrocchia di Vall’Alta, una delle nove presenti sul territorio comunale di Albino, è chiarissimo e si racchiude in questo slogan: “Abbiamo bisogno di te, il tetto fa acqua!”. 

In effetti, il tetto della casa canonica del celebre Santuario della Madonna di Altino fa veramente acqua da tutte le parti ed ha un urgente bisogno di ristrutturazione. Il progetto è già pronto ed ha ricevuto la necessaria autorizzazione della Sovrintendenza per i beni architettonici. 

Il cantiere potrà essere aperto in breve tempo, ma la Parrocchia guidata da don Daniele Belotti si rivolge ai fedeli, non solo ai parrocchiani di Vall’Alta, ma anche ai numerosi pellegrini che frequentano il tempo mariano, oltre che ad aziende ed enti. 

L’Apparizione e il Dono dell’acqua

Tutto ha inizio il 23 luglio 1496, quattro anni dopo la scoperta dell’America. In una giornata dal caldo torrido, Quinto Foglia, abitante di Vall’Alta, è con i suoi due figli sulle pendici del monte Altino, intento a lavorare nei boschi….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 GIUGNO

pubblicità