ALBINO – IL SINDACO – Nuova palestra, il Comune mette la torta e gli imprenditori la ciliegina Terzi: “Su un opera da quattro milioni ci servono solo 250/300 mila euro; si farebbe un bel regalo alla comunità albinese. Sono fiducioso”

 L’incontro con gli imprenditori di Albino? E’ andato bene, ma essendo fine agosto non c’è stato un ‘bagno di folla’. Erano comunque presenti gli esponenti di realtà imprenditoriali importanti della nostra città, da Acerbis a Fassi, da Scorpion Bay alla Persico”.

Il sindaco Fabio Terzi ha incontrato a fine agosto (come abbiamo sottolineato sull’ultimo numero del giornale) gli imprenditori di Albino per chiedere la loro disponibilità a trovare i 300.000 euro necessari per fare in modo che il futuro palazzetto dello sport, che sarà realizzato dall’Amministrazione comunale presso il polo scolastico di Desenzano, sia abilitato a ospitare le partite del campionato di A2 del basket femminile (ricordiamo che ad Albino è presente la società Fassi Edelweiss).

Gli imprenditori presenti all’incontro – spiega il primo cittadino – si sono impegnati a farsi promotori nei confronti delle altre realtà imprenditoriali, con il tradizionale porta a porta, andando cioè a contattarli uno ad uno. Noi abbiamo mandato a tutti un report della serata, spiegando in cosa consiste il progetto e facendo notare che i donatori possono usufruire del credito d’imposta del 65% di quanto viene da loro donato…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 13 SETTEMBRE