ALBANO S. ALESSANDRO – Tra la gente… ecco cosa ne pensano i cittadini dello ‘scandalo della telecamera’. “Da quando è venuta fuori questa storia, controllo sempre se ci sono telecamere nel mio bagno

Ma, alla fine, quando si saranno queste benedette elezioni? Quest’anno o dobbiamo tenerci il commissario fino all’anno prossimo?”. All’esterno della farmacia comunale di Albano Sant’Alessandro, mentre è in attesa di entrare, un uomo di mezz’età fa la domanda che si pongono molti suoi compaesani.

Sì, perché, come sottolineato sul sito del Comune dopo aver annunciato l’insediamento del commissario prefettizio, Domenico Marino, “la gestione commissariale si protrarrà sino all’insediamento degli ordinari organi di governo, da eleggersi in occasione del primo turno elettorale utile”.

La pandemia ha portato allo slittamento in autunno delle elezioni amministrative previste per maggio/giugno SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 MARZO