ADRARA SAN ROCCO – Si tuffa nel torrente e batte la testa, grave 13enne

Un pomeriggio di sole che poteva trasformarsi in una tragedia. Un giovane di 13 anni che si trovava insieme ad un familiare in località Glera, ad Adrara San Rocco, si è tuffato nel torrente Guerna, ma è scivolato e ha battuto violentemente la testa provocandosi una profonda ferita. Sono stati immediatamente allertati i soccorsi che sono giunti sul luogo per prestare le prime cure al ragazzo poi trasportato in ospedale in gravi condizioni. Da quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita.