A Clusone stravince Morstabilini, a Cene vince la Lega

Massimo Morstabilini vince, anzi, stravince a Clusone con una lista civica mentre a Cene si conferma la Lega, che rimane la roccaforte leghista, primo Comune leghista nel 1990 e da allora è sempre stato Lega, e anche questa volta vince, anche se per il rotto della cuffia, per 27 voti, 1305 contro 1278. Mentre a Clusone Morstabilini surclassa la Luzzana che si era candidata con l’ormai ex sindaco Paolo Olini e con i tre simboli di partito, Lega, Forza Italie e Fratelli d’Italia ,una sconfitta pesante anche e soprattutto dal punto di vista dei numeri, davvero impietosi. Si riparte. Da Massimo Morstabilini e da Edilio Moreni.