(An. Ca.) “Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto una lettera di giuste lamentele verso i cittadini che permettono ai loro cani di sporcare le strade in più punti del paese. Abbiamo dato mandato al vigile perché ‘vigili’, appunto, ma, più che posare della nuova cartellonistica – che comunque è già stata ordinata - poco possiamo fare. La soluzione del problema è infatti demandata al senso civico dei proprietari dei cani, che dovrebbero far amare le loro bestie anche dagli altri cittadini evitando che essi sporchino gli spazi comuni”.

Il sindaco di Gorno, Giampiero Calegari, risponde così alla lettera di richiesta di intervento, firmata da alcuni cittadini della frazione Riso, speranzoso che l’appello ad un maggior senso civico venga raccolto da chi di dovere….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 12 GENNAIO