Un’assemblea pubblica. Per spiegare cosa sta succedendo a Solto, sommersa di denunce e richieste di demolizione. E così il 3 gennaio il sindaco Maurizio Esti e l’amministrazione hanno organizzato un’assemblea. Già, ma cosa sta succedendo? “Ho voluto spiegare – spiega il sindaco Esti – la questione delle denunce. Girano voti che ci siano questioni personali tra me e l’ex sindaco Fabrizio Minelli, invece le questioni personali qui non c’entrano, è tutta un’altra storia e se si è arrivati a questo non è certo colpa nostra. Lui ha denunciato gli amministratori, il prete e Pierantonio Spelgatti, tutti perché sarebbero rei di avere opere non a norma come la sua”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 12 GENNAIO